Pubblicità Online

Pubblicità Online

Nessuna azienda, oggi più che mai, può permettersi di tralasciare la pubblicità online e sperare di espandersi ed incrementare le proprie vendite. La creazione di una forte presenza online è fondamentale, ma da sola non basta ad incrementare notevolmente i tuoi clienti.

L'importanza della pubblicità online

Con l’avvento dei social network il concetto stesso di pubblicità è stato rivisto e ridefinito, diventando, ancora più di prima, un importante strumento di comunicazione. (Qui ti spiego nel dettaglio i vantaggi di portare online la tua attività)

Oggi la pubblicità passa tramite Google e Facebook. Inoltre, condurre una pubblicità targettizzata aumenta il successo della campagna del 65% rispetto a una tipologia di pubblicità generica.

Altri studi affermano che la pubblicità influisce e modifica i nostri gusti.

Tramite i social oggi è possibile condurre pubblicità che sono in grado di amplificare in modo impressionate un messaggio lanciato apparentemente nel vuoto, raggiungendo il giusto target dell’attività che si vuole promuovere, in modo impareggiabile rispetto alle altre strategie marketing.

Perciò sì: la pubblicità online è attualmente una risorsa molto importante, per ogni tipo di azienda e professionista.

Requisiti

La pubblicità online, se fatta con professionalità, può essere un’arma veramente efficace per emergere sul mercato e per distinguere il proprio prodotto o servizio da quello degli altri concorrenti. Per condurre una buona pubblicità, è necessario rispettare alcune regole:

  • Qualità percepita. Dobbiamo un bel prodotto o servizio. Questo non significa che sia necessario avere i migliori prodotti o servizi sul mercato ma è importante che il consumatore abbia un’elevata qualità percepita. La qualità percepita differisce dalla qualità oggettiva perché è lo stesso consumatore a farsi un’idea sul prodotto o servizio propostogli e da quello valuterà tutto il vostro operato.
  • Condurre un adeguato studio del mercato e del target per poter comprendere chi potrebbe essere interessato al nostro prodotto o servizio offerto. Il consumatore infatti ha bisogno, di prodotti che vengono studiati e costruiti per lui e la pubblicità ha il compito di dare al prodotto o servizio un’identità in cui il potenziale consumatore possa rispecchiarsi e possa trovare la soluzione alla sua ricerca.
  • Affidarsi a professionisti del settore pubblicitario. Scegliere un Social media manager certificato è molto importante. Un professionista tende a creare il giusto investimento senza far spendere denaro inutile o poco redditizio. Riesce inoltre a capire la strategia marketing migliore per pubblicizzare quel determinato prodotto.

Oltre a questo, è necessario avere un sito web creato per conversione dei visitatori, lavorare sui contenuti (immagini o video), usare le tecniche di scrittura persuasiva e della SEO, i colori giusti, le parole chiave ideali e molto altro. Ad ogni modo, è utile considerare che i risultati raggiunti possono variare in base ai propri specifici obiettivi, nonché alla scelta del “tipo di pubblicità” e della piattaforma scelta.

Esempi di pubblicità online

La pubblicità online offre un’ampia scelta di possibilità: è possibile optare per le “campagne display”, per quelle “video”, per gli annunci, per la pubblicità sulle pagine di ricerca di Google e per la sponsorizzazione sui social network. Quest’ultima in particolare, può rivelarsi molto performante e dare molti risultati.

Pertanto, le opportunità non mancano, né tanto meno i risultati e i vantaggi. Dopo aver studiato il proprio target, prefissato degli obiettivi e stabilito un budget, ogni azienda o professionista può trovare la soluzione migliore per le proprie campagne promozionali.

In conclusione, non possiamo fare altro che confermare che l’advertising sul web è ormai importante e praticamente fondamentale per ogni brand.

Tu hai già pensato alla promozione online? Richiedi un report gratuito, ti illustrerò i punti deboli della tua comunicazione online e insieme troveremo il servizio perfetto per te.

Interazioni del lettore

Lascia un commento